margine inizio menu ricette rumene
home
antipasti
primi
secondi
contorni
dolci
bevande
contatti ricette
pagina facebook ricette rumene
margine fine menu ricette rumene
  • Pollo fritto dalla Transilvania

    Ricetta della settimana

    Pollo fritto dalla Transilvania

  • Comportamenti, regole e accessori

    La magia dei vini

    Comportamenti, regole e accessori

  • Trucchi, misurazioni e preparazioni

    Chiedi al cuoco

    Trucchi, misurazioni e preparazioni

  • Polpette di carne al pomodoro

    Ricetta creativa

    Polpette di carne al pomodoro

  • Polpette di carne al pomodoro

    Ricetta creativa

    Polpette di carne al pomodoro

  • Polpette di carne al pomodoro

    Ricetta creativa

    Polpette di carne al pomodoro


Username
Password
Frittelle con funghi e asparagi
asparagi.jpg
Antipasti         Condividi su Facebook
TEMPO PREPARAZIONE - 40'' min.
TEMPO COTTURA - 30'' min.
DIFFICOLTA' - 1
INSERITA DA -
VOTO - 13 punti
CLICK - 2136
LA POTETE ASSAGGIARE DA:
SEGNALA PAGINA
Tua E-mail:
E-mail amico:


 PREPARAZIONE
Le frittelle o crêpes si preparano nel modo seguente: le uova si amalgamano con la farina, il latte, l’acqua minerale (o birra) e il sale, dopodiché l’impasto va lasciato riposare al freddo per due ore. Successivamente, con il mixer si rimescolerà e si verificherà la densità della pastella, ala quale se è troppo addensata va aggiunta dell’acqua. Le frittelle vanno preparate con un filo d’olio bollente in una padella di diametro 20 cm, mettendo alla volta un mestolo del contenuto preparato e stendendo la pastella su tutta la superficie della padella fino a formare uno strato sottile.
Si consiglia, però, di preparare prima la composizione che servirà per riempire le frittelle, in modo che subito dopo il riempimento le crêpes possano essere consumate calde.
Innanzitutto, i 20 asparagi vanno puliti della pellicola, tagliati a pezzetti e bolliti in acqua bollente con sale, mentre i funghi vanno altrettanto puliti e cotti in una pentola insieme al burro e alla erba cipollina. Dopo aver condito con sale e pepe, li si lascia ancora per un quarto d’ora fino a quando non sono cotti per bene, mescolando di tanto in tanto. Qualche minuto prima della fine cottura, si aggiunge l’aneto tritato. Quando i funghi sono cotti, si preparano le frittelle una per una aggiungendo per strati: i pezzi di asparagi, l’impasto dei funghi, si rotola la frittella, dopodiché è pronta per essere servita (alcuni preferiscono aggiungere della panna rumena densa – smântână – oppure semplicemente il caciocavallo grattugiato che si squaglia sulle frittelle calde). Buon appetito!
INGREDIENTI
Qta.
U.M.
Ingrediente
Per l'impasto
210
g
farina
3
uova
200
ml
latte
200
ml
acqua minerale (o birra)
5
g
sale
200
ml
olio
Per la composizione da riempire
200
g
funghi
20
asparagi
80
g
burro
100
g
caciocavallo grattugiato
1
manciata di aneto
2
manciate di erba cipollina
q.b.
sale
q.b.
pepe
 
Tutti i commenti:

Per poter commentare questa ricetta bisogna completare tutti i campi come richiesto.
Nome *
E-Mail *
Commento *

Negozi alimentari romeni in Italia

immagine negozi romeni in italia
Cerca con molta semplicità il negozio con prodotti alimentari tradizionali rumeni più vicino a casa tua.
 pulsante cerca negozio

imagine segnala negozi rumeni
Segnala gratis il tuo negozio
di prodotti tradizionali rumeni nella nostra guida ai negozi per una maggiore visibilità.
pulsante segnala negozio

Ristoranti romeni in Italia

La nostra guida ai ristoranti romeni in Italia vi permetterà di conoscere il ristorante più vicino a casa vostra, le sua specialità e le recensioni dei clienti. Nella stessa area vi è permesso di registrare il vostro ristorante e di segnalare piatti e serate tematiche.
 
ristoranti rumeni

Dizionario

dizionario in cucina
 
Il dizionario realizzato dal portale ha lo scopo di semplificare la comprensione di alcuni termini della cucina romena in lingua italiana ma è anche un traduttore delle piante, spezie e ingredienti sia romeni che italiani e le loro proprietà.
 pulsante cerca nel dizionario