margine inizio menu ricette rumene
home
antipasti
primi
secondi
contorni
dolci
bevande
contatti ricette
pagina facebook ricette rumene
margine fine menu ricette rumene
  • Pollo fritto dalla Transilvania

    Ricetta della settimana

    Pollo fritto dalla Transilvania

  • Comportamenti, regole e accessori

    La magia dei vini

    Comportamenti, regole e accessori

  • Trucchi, misurazioni e preparazioni

    Chiedi al cuoco

    Trucchi, misurazioni e preparazioni

  • Polpette di carne al pomodoro

    Ricetta creativa

    Polpette di carne al pomodoro

  • Polpette di carne al pomodoro

    Ricetta creativa

    Polpette di carne al pomodoro

  • Polpette di carne al pomodoro

    Ricetta creativa

    Polpette di carne al pomodoro


Username
Password
TRADIZIONI

Tradizioni, modi e usi da tutte le regioni della Romania


21/09/2013         Condividi su Facebook

Il Museo del Contadino Romeno dal Re Carol I al Certificato di Eccellenza 2013

Il Museo  del Contadino Romeno dal Re Carol I al Certificato di Eccellenza 2013Il Museo Nazionale del Contadino Romeno di Piazza Victoria a Bucarest fa parte del circuito europeo dei Musei d’Arte e Tradizioni Popolari.
Sulla base del Decreto Regale nr. 2777 del 13 luglio 1906, firmato dal Re Carol I, fu istituito l’allora Museo di Etnografia, di Arte Nazionale, Arte Decorativa e Arte Industriale. Ma l’origine del museo risale ad un altro episodio significativo nella storia romena, in particolare al decreto legge promulgato da Alexandru Ioan Cuza nel 1863 in cui si sollecitava l’esposizione, all’interno delle mostre, anche di prodotti caserecci contadini, agricoli ed industriali. L’anno successivo lo stesso Cuza fondò il Museo Nazionale di Antiquariato, che dal 1875 ospitò una sezione espositiva dei lavoro di arte tessile fatti in casa: tappeti, tessuti, abiti ecc.
Se questi sono i suoi antenati, tuttavia il Museo Nazionale del Contadino Romeno (Muzeul Naţional al Ţăranului Român) non può essere considerato un mero museo di etnografia (caratterizzato da un approccio più specifico sull’oggeto di studio), bensì va oltre: scava nell’archetipo del villaggio tradizionale rumeno per estrapolare la figura del contadino, universale ed atemporale, come punto di riferimento della spiritualità nazionale.
Su questa scia, l’insieme delle chiese in legno (creazioni collettive, spesso anonime) riflettono le condizioni socio-economiche e storiche del travaglio del popolo romeno verso l’unità, avendo spesso rivestito diverse funzioni (anche perseguitate in certi periodi): raduni civili, luogo di cultura ed arte, scuola ecc. Le più rappresentative dal punto di vista della maiestria artigianale sono le chiese in legno di Arad (Groşii Noi, Juliţa, Troaş) e Hunedoara (Lunca Moţilor, Bejan), dal 1991 patronate dal Museo; lo stile è misto, bizantino e gotico.
Nel 1996, il Museo Nazionale del Contadino Romeno fu il primo appartenente ad un paese est europeo a ricevere la statuetta The Egg dello scultore Henry Moore come trofeo del premio EMYA – European Museum of the Year Award. Quest’anno, invece, è stato insignito del Certificato di Eccellenza da parte del più grande sito di promozione turistica al mondo, TripAdvisor. Come si sa, il certificato di TripAdvisor viene conferito sulla base dei voti e dei commenti degli utenti-clienti; il Museo gode in media di 3500 turisti al mese.



Infine, dal 2007 conduce una casa editrice propria e dal 2001 organizza diversi laboratori di creatività, con 3 sezioni fondamentali: etnologia – racconti – disegni, cucito – ricamo e modellazione in argilla, infine teatro per bambini, corsi di fotografia, lavori al telaio, strumenti sonori ecc.
Per chi è appassionato di autenticità e paesaggi rustici, il Museo del Contadino Romeno è la meta ideale; intanto vi lascio fare un giro virtuale (con la guida in inglese) a 360°!

Traduzione e riproduzione proprie da informazioni sul sito ufficiale http://www.muzeultaranuluiroman.ro .

<<< indietro

 

Negozi alimentari romeni in Italia

immagine negozi romeni in italia
Cerca con molta semplicità il negozio con prodotti alimentari tradizionali rumeni più vicino a casa tua.
 pulsante cerca negozio

imagine segnala negozi rumeni
Segnala gratis il tuo negozio
di prodotti tradizionali rumeni nella nostra guida ai negozi per una maggiore visibilità.
pulsante segnala negozio

Ristoranti romeni in Italia

La nostra guida ai ristoranti romeni in Italia vi permetterà di conoscere il ristorante più vicino a casa vostra, le sua specialità e le recensioni dei clienti. Nella stessa area vi è permesso di registrare il vostro ristorante e di segnalare piatti e serate tematiche.
 
ristoranti rumeni

Dizionario

dizionario in cucina
 
Il dizionario realizzato dal portale ha lo scopo di semplificare la comprensione di alcuni termini della cucina romena in lingua italiana ma è anche un traduttore delle piante, spezie e ingredienti sia romeni che italiani e le loro proprietà.
 pulsante cerca nel dizionario